Termografia nel Settore Industriale

In ambito industriale il controllo termografico trova un fertilissimo e vastissimo terreno per la sua applicazione poiché tutti i settori (siderurgia, fonderia, impiantistica industriale, industria chimica, industria meccanica, industria elettrica ed elettronica, industria alimentare, industria vetraria, industria cartaria, industria degli elettrodomestici, industria delle materie plastiche, industria automobilistica, impianti elettrici, ecologia, protezione civile, medicale, ricerca, ecc.) ne sono interessati. I benefici di questa tecnica nel settore industriale sono talmente tanti che è quasi impossibile elencarli tutti. Ovunque siano presenti fluidi caldi e freddi e quindi variazioni di temperatura la termografia rappresenta la principale, indispensabile e non invasiva tecnica di controllo evitando qualunque rischio poiché non richiede l’accessibilità diretta agli impianti.

Nella manutenzione preventiva il controllo termografico si è guadagnato una posizione veramente importante rispetto a tutte le altre Prove Non Distruttive poiché può essere applicato in modo totale e in condizioni di massima sicurezza (le riprese sono rapide, non richiedono contatto e in condizioni sotto carico possono essere effettuate attraverso “finestre” costituite da materiali trasparenti all’infrarosso) a tutti gli impianti elettrici (sottostazioni, cabine e quadri elettrici) e meccanici anche quelli più critici, con vantaggi notevoli riguardo alla prevenzione da:

    - incendi dovuti a corto circuito,
    - mancata produzione (il monitoraggio degli impianti evita guasti imprevisti che possono
      determinare un rallentamento del ciclo produttivo o, nell’ipotesi peggiore una sua interruzione,
    - incidenti sul lavoro che a volte possono comportare anche perdita di vite umane.

 Nota: alcune assicurazioni sono disponibili ad abbassare il premio se sono eseguiti periodici controlli termografici.

Un’attenta manutenzione oltre a salvaguardare il funzionamento degli impianti ha riscontri positivi anche sotto l’aspetto della sicurezza e della qualità della vita.
Alcuni esempi di controllo riguardano:

Siderurgia:

    - la verifica d’isolamenti di forni in generale (fusori, di trattamento, ecc.),
    - la verifica dello stato delle coibentazioni o dei materiali refrattari di forni di varia tipologia (per la siderurgia, per l’industria petrolifera, per l’alimentare, ecc.)
    - la verifica dell'intasamento d’impianti di captazione fumi ecc.,
    - la manutenzione e il controllo di ciminiere,

Fonderia:

    - l’ottimizzazione di stampi di fonderia,
    - la verifica d’impianti di stampaggio e relative piastre riscaldate,
    - l’uniformità della temperatura in parti all’uscita di forni di trattamento,

Meccanica:

    - la manutenzione di macchine rotanti,
    - l’identificazione di problemi su cuscinetti volventi o a strisciamento,
    - il controllo di celle elettrolitiche,
    - le misure tribologiche,

Elettronica:

    - il controllo di componenti difettosi su schede elettroniche,
    - lo smaltimento del calore prodotto da parti elettroniche,
    - la microsaldatura,
    - il rilevamento di difetti sulle piste dei circuiti stampati,
    - il rilevamento di cortocircuiti,

Energia:

    - la manutenzione e il controllo d’impianti elettrici in bassa, media e alta tensione,
    - il controllo di sottostazioni,
    - il controllo di quadri e armadi elettrici,
    - il controllo di trasformatori e alternatori,

Industria

    - il monitoraggio di condotte e di tubazioni industriali,
    - la verifica della presenza di corrosione all’interno di tubazioni,
    - il controllo del livello di serbatoi di stoccaggio,
    - la ricerca perdite di gas criogenici,
    - il controllo d’impianti refrigeranti,
    - la verifica di circuiti contenenti fluidi termostatati, ad alta o bassa temperatura,
    - il non corretto funzionamento d’impianti di raffreddamento,
    - il controllo in linea della funzionalità di frigoriferi,

Alimentare

    - la verifica delle temperature superficiali di prodotti alimentari soggetti a cottura (produzione di biscotti, ecc.),
    - il monitoraggio di frigoriferi e congelatori,
    - il controllo della corretta temperatura dei forni,
    - la verifica della cottura della carne al forno a microonde,
    - l’asciugatura di riso parboiled e altri cereali al forno a microonde,
    - il corretto riempimento di scomparti per cibo congelato confezionato,
    - il controllo dell'integrità delle sigillature del cellofan dei pasti cotti al forno a microonde,
    - la verifica dell’adesivo sull'aletta della confezione dei cartoni di sovraimballaggio,

Vetraria:

    - la produzione di bottiglie in vetro,
    - la produzione di vetri per fanali di auto,

Cartaria:

    il controllo dell’umidità del nastro di carta,

Plastica:

    - il processo di fabbricazione di particolari in plastica per soffiatura,
    - lo stampaggio di particolari in plastica per iniezione,
    - il processo di fabbricazione di particolari in plastica per estrusione,
    - il controllo di materiali compositi,

Trasporti

    - lo sviluppo dell’automobile (controllo del lunotto termico, del motore, del radiatore, dell’air bag, ecc.),

Ecologia

    - la verifica della combustione negli inceneritori,
    - la sorveglianza di prodotti radioattivi,
    - la sorveglianza di aree inquinate,
    - il controllo di discariche,

Protezione Civile

    - la sorveglianza del patrimonio forestale,
    - il rilevamento incendi,
    - il rilevamento di fumi,
    - il rilevamento di persone in mezzo a fumi o incendio,
    - la diffusione del fuoco,

Medicale

    - le infiammazioni alle gambe,
    - le infiammazioni alle spalle,
    - la scogliosi,
    - la lombosciatalgia,
    - le applicazioni veterinarie,
    - le applicazioni in ambito sportivo,

Ricerca e Sviluppo: molteplici applicazioni a seconda della tipologia di prodotto o di processo.

    - l’efficacia di un farmaco,
    - lo sviluppo delle piante,
    - la crescita del cristallo di un materiale superconduttore,

Varie:

    - la sorveglianza di ambienti,
    - il rilevamento d’intrusi.

Nell’industria si può veramente affermare che il controllo termografico va dai “biscotti all’astronave”!!

Programmi e date

Livello 1 UNI EN ISO 9712
Livello 2 UNI EN ISO 9712

Questo sito utilizza cookie

Per saperne di piu'

Approvo

Privacy / Cookie

COOKIES DISCLAIMER

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare le informazioni sul vostro computer. Questa disclaimer spiega come utilizzare i cookie e può essere modificata, di volta in volta, senza preavviso. Per essere certi di star utilizzando questo sito con informazioni complete e aggiornate in merito al nostro utilizzo dei cookie vi invitiamo a controllare questa pagina. Utilizzando questo sito accettate il posizionamento dei cookie sul vostro computer in conformità con i termini di questo disclaimer. Se non desiderate accettare i cookie da questo sito per favore o disabilitate i cookies o astenetevi dall'uso di questo sito.

1. Che cosa sono i cookie?
Un cookie è una stringa composta unicamente di testo che un sito web trasferisce all’apposito file del browser sul disco rigido del vostro computer, in modo che il sito stesso possa memorizzare alcune informazioni su di voi. È il caso, ad esempio, delle pagine consultate, delle scelte operate nei menu, e di qualunque informazione eventualmente digitata nei moduli all’ora e nel giorno del collegamento al sito. Di per se stessi i cookie non possono essere utilizzati per identificare un utente.

2. Tipi di cookie
Ci sono due tipologie di cookie:

cookie di sessione: questi sono i cookies temporanei che scadono alla fine di una sessione del browser, cioè, quando si lascia il sito. I cookies di sessione permettono al sito Web di riconoscere come vi spostate tra le pagine durante una sessione del browser e consentono di utilizzare il sito Web in modo più efficiente. Ad esempio, i cookie di sessione aiutano un sito Web a ricordare che un utente ha posto gli articoli in un carrello della spesa online.

cookie permanenti: a differenza dei cookies di sessione, i cookies persistenti sono archiviati sul vostro computer anche al termine delle sessioni di navigazione e conservati fino alla scadenza o alla cancellazione. Essi consentono quindi al sito di "riconoscervi" al vostro ritorno e ricordare le vostre preferenze e personalizzazioni.
Oltre ai cookies di sessione e cookies persistenti, ci possono essere altri i cookie impostati dal sito Web che avete scelto di visitare, al fine di fornire informazioni a noi o a terzi.

3. Il nostro utilizzo dei cookie
Attualmente utilizziamo, e potremmo utilizzare in futuro, i seguenti tipi di cookie su questo sito Web.
Utilizziamo i cookie di sessione per:Aiutarci a mantenere la sicurezza e verificare i vostri dettagli migliorando la vostra esperienza sul nostro sito.

Usiamo i cookie persistenti per:
Aiutarci a riconoscervi come utenti unici quando tornate sul nostro sito Web, così da non dover reinserire i vostri dati e migliorare l'usabilità del sito.
Ricordarci come avete personalizzato l’utilizzo di questo sito, come ad esempio la lingua, la valuta preferita, il fuso orario, ecc.
Raccogliere e compilare informazioni anonime, aggregate per statistica e scopi di valutazione per aiutarci a capire come gli utenti utilizzano il sito e aiutarci a migliorare la struttura del nostro sito Web.

Molti cookies sono progettati per darvi un utilizzo ottimale del web. Per esempio, usiamo i cookies per consentirvi di migliorare la vostra esperienza di utenti quando utilizzate il nostro sito, (ad esempio un cookie riconosce se il vostro browser supporta una specifica funzionalità tecnologica). Questo aiuta, ad esempio, a caricare più velocemente le pagine web quando si richiede il download di file di grandi dimensioni.
Utilizziamo anche cookies che raccolgono informazioni che vengono inviate a terzi un esempio di ciò è Google Analytics (per maggiori dettagli consultare: Google Privacy Policy - Opt Out), o i pulsanti per la condivisione dei nostri contenuti sui maggiori Social Network: in questo caso i cookies generati appartengono al Social Network selezionato di volta in volta.
Si prega di consultare il sito Web di terze parti per ulteriori informazioni circa il loro utilizzo dei cookies.
Come con i cookie primari, potete bloccare i cookies di terze parti tramite le impostazioni del browser.
Alcuni dei nostri cookies possono raccogliere e memorizzare informazioni personali, quali il vostro nome o indirizzo email. Ci impegniamo a rispettare e proteggere la vostra privacy e garantire che tutte le informazioni personali raccolte da noi saranno mantenute e trattate in conformità con la politica sulla privacy.

4. Rifiuto dei cookie su questo sito
La maggior parte dei browser sono impostati inizialmente per accettare i cookies. Tuttavia, avete la possibilità di disattivare i cookie, se lo desiderate, in generale cambiando le impostazioni di navigazione del vostro browser. Può anche essere possibile configurare le impostazioni del browser per abilitare l'accettazione di cookie specifici o per notificare ogni qualvolta un nuovo cookie sta per essere memorizzato sul vostro computer. Ciò vi permetterà di decidere se accettare o rifiutare i cookie. Per gestire l'utilizzo dei cookie ci sono varie risorse disponibili, ad esempio la sezione "Aiuto" del vostro browser può aiutarvi. È anche possibile disabilitare o eliminare i dati memorizzati e utilizzati da tecnologia simile ai cookie, ad esempio gli oggetti locali condivisi o Flash cookie, attraverso le impostazioni del browser o visitando il sito Web del relativo produttore.
Poiché i nostri cookie consentono di accedere ad alcune delle caratteristiche essenziali del nostro sito Web, vi consigliamo di lasciare i cookies abilitati, in caso contrario, qualora i cookie vengano disattivati, potrebbe capitare che le funzionalità del sito si riducano

PRIVACY

La CND studio di Gino FABBRI & C snc. raccoglie e utilizza i dati personali dei propri utenti secondo le norme del D. Lgs. 30/6/2003 - n.196.
La legge tutela e garantisce che il trattamento dei dati si svolga nel rispetto dei diritti delle persone.
Ai sensi dell'art. 13 del Decreto, La informiamo che i dati forniti per la RICHIESTA DI INFORMAZIONI dal nostro sito (www.cndstudio.it), saranno trattati nel rispetto della normativa e degli obblighi di riservatezza.

La informiamo quindi di quanto segue:

1. I dati personali che Lei vorrà liberamente comunicarci compilando il FORM DI RICHIESTA INFORMAZIONI presente nell'area Info del Nostro sito (www.cndstudio.it), verranno registrati su supporti elettronici protetti e trattati in via del tutto riservata dalla CND studio di Gino FABBRI & C snc. con sede in Via Stilicone, 20 20154 Milano - Italia, per le proprie finalità istituzionali, connesse o strumentali alla attività dall'azienda medesima e per sottoporre alla Sua attenzione materiale informativo, pubblicitario o promozionale.

2. In base all'art. 7 D. Lgs. 30/6/2003 - n.196, in qualsiasi momento e in modo del tutto gratuito Lei potrà consultare, integrare, far modificare o cancellare i Suoi dati, od opporsi in tutto o in parte al loro utilizzo ai fini previsti dal punto 1, scrivendo a CND studio di Gino FABBRI & C snc. Via Stilicone, 20 20154 Milano - Italia.

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.