Particelle Magnetiche (MT)

L’idea di utilizzare campi magnetici e particelle ferromagnetiche per individuare discontinuità superficiali in materiali magnetici la si deve all’attenta osservazione di Mr William E. Hoke, impiegato del Bureau of Standard, alla fine della 1a guerra mondiale. Infatti egli osservò per primo che la polvere metallica residuo della molatura di particolari in acciaio spesso formava accumuli in corrispondenza di cricche quando accidentalmente si depositava sulla superficie di pezzi magnetici.
Questa osservazione non fu seriamente presa in considerazione fino al 1928, quando Mr. A. V. deForest intuì che se dovevano essere individuate cricche comunque orientate la direzione del campo magnetico nel pezzo non poteva essere casuale e indirizzò il suo lavoro allo sviluppo di metodi di controllo con particelle magnetiche a permettere il rilevamento di discontinuità superficiali senza riguardo al loro orientamento.

L’inizio della seconda guerra mondiale contribuì, con la richiesta di prodotti bellici sempre più affidabili, allo sviluppo e al perfezionamento di questo metodo e delle relative attrezzature.
A tuttoggi la tecnica di controllo con Particelle Magnetiche è uno dei metodi più consolidati nel campo dei Controlli non Distruttivi e si basa fondamentalmente sulla formazione di flussi magnetici dispersi nel materiale in esame, attraverso i quali è possibile risalire alle discontinuità che li hanno generati. Per tale scopo, mediante opportune apparecchiature, viene indotto o costituito nel componente da ispezionare un flusso magnetico di valore ben definito, che assume la particolare funzione dell'elemento penetrante. L'entità di questa penetrazione, che dipende soprattutto dal tipo di corrente (alternata, raddrizzata o continua), non può tuttavia superare il valore di pochi millimetri. Durante la fase di magnetizzazione una qualsiasi discontinuità presente nella struttura del materiale in esame, genererà un "flusso disperso" localizzato tra i bordi della discontinuità stessa. In tali condizioni se si cosparge la superficie del materiale in esame con polvere costituita da ossidi metallici (Particelle Magnetiche) di colore, forma e dimensione ben definiti, si otterrà un addensamento localizzato di particelle lungo i contorni della discontinuità formante una “indicazione” visibile ad occhio nudo, in luce bianca o in luce nera.

Programmi e date

Livello 1 EN 4179/NAS 410
Livello 2 EN 4179/NAS 410

Questo sito utilizza cookie

Per saperne di piu'

Approvo

Privacy / Cookie

COOKIES DISCLAIMER

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare le informazioni sul vostro computer. Questa disclaimer spiega come utilizzare i cookie e può essere modificata, di volta in volta, senza preavviso. Per essere certi di star utilizzando questo sito con informazioni complete e aggiornate in merito al nostro utilizzo dei cookie vi invitiamo a controllare questa pagina. Utilizzando questo sito accettate il posizionamento dei cookie sul vostro computer in conformità con i termini di questo disclaimer. Se non desiderate accettare i cookie da questo sito per favore o disabilitate i cookies o astenetevi dall'uso di questo sito.

1. Che cosa sono i cookie?
Un cookie è una stringa composta unicamente di testo che un sito web trasferisce all’apposito file del browser sul disco rigido del vostro computer, in modo che il sito stesso possa memorizzare alcune informazioni su di voi. È il caso, ad esempio, delle pagine consultate, delle scelte operate nei menu, e di qualunque informazione eventualmente digitata nei moduli all’ora e nel giorno del collegamento al sito. Di per se stessi i cookie non possono essere utilizzati per identificare un utente.

2. Tipi di cookie
Ci sono due tipologie di cookie:

cookie di sessione: questi sono i cookies temporanei che scadono alla fine di una sessione del browser, cioè, quando si lascia il sito. I cookies di sessione permettono al sito Web di riconoscere come vi spostate tra le pagine durante una sessione del browser e consentono di utilizzare il sito Web in modo più efficiente. Ad esempio, i cookie di sessione aiutano un sito Web a ricordare che un utente ha posto gli articoli in un carrello della spesa online.

cookie permanenti: a differenza dei cookies di sessione, i cookies persistenti sono archiviati sul vostro computer anche al termine delle sessioni di navigazione e conservati fino alla scadenza o alla cancellazione. Essi consentono quindi al sito di "riconoscervi" al vostro ritorno e ricordare le vostre preferenze e personalizzazioni.
Oltre ai cookies di sessione e cookies persistenti, ci possono essere altri i cookie impostati dal sito Web che avete scelto di visitare, al fine di fornire informazioni a noi o a terzi.

3. Il nostro utilizzo dei cookie
Attualmente utilizziamo, e potremmo utilizzare in futuro, i seguenti tipi di cookie su questo sito Web.
Utilizziamo i cookie di sessione per:Aiutarci a mantenere la sicurezza e verificare i vostri dettagli migliorando la vostra esperienza sul nostro sito.

Usiamo i cookie persistenti per:
Aiutarci a riconoscervi come utenti unici quando tornate sul nostro sito Web, così da non dover reinserire i vostri dati e migliorare l'usabilità del sito.
Ricordarci come avete personalizzato l’utilizzo di questo sito, come ad esempio la lingua, la valuta preferita, il fuso orario, ecc.
Raccogliere e compilare informazioni anonime, aggregate per statistica e scopi di valutazione per aiutarci a capire come gli utenti utilizzano il sito e aiutarci a migliorare la struttura del nostro sito Web.

Molti cookies sono progettati per darvi un utilizzo ottimale del web. Per esempio, usiamo i cookies per consentirvi di migliorare la vostra esperienza di utenti quando utilizzate il nostro sito, (ad esempio un cookie riconosce se il vostro browser supporta una specifica funzionalità tecnologica). Questo aiuta, ad esempio, a caricare più velocemente le pagine web quando si richiede il download di file di grandi dimensioni.
Utilizziamo anche cookies che raccolgono informazioni che vengono inviate a terzi un esempio di ciò è Google Analytics (per maggiori dettagli consultare: Google Privacy Policy - Opt Out), o i pulsanti per la condivisione dei nostri contenuti sui maggiori Social Network: in questo caso i cookies generati appartengono al Social Network selezionato di volta in volta.
Si prega di consultare il sito Web di terze parti per ulteriori informazioni circa il loro utilizzo dei cookies.
Come con i cookie primari, potete bloccare i cookies di terze parti tramite le impostazioni del browser.
Alcuni dei nostri cookies possono raccogliere e memorizzare informazioni personali, quali il vostro nome o indirizzo email. Ci impegniamo a rispettare e proteggere la vostra privacy e garantire che tutte le informazioni personali raccolte da noi saranno mantenute e trattate in conformità con la politica sulla privacy.

4. Rifiuto dei cookie su questo sito
La maggior parte dei browser sono impostati inizialmente per accettare i cookies. Tuttavia, avete la possibilità di disattivare i cookie, se lo desiderate, in generale cambiando le impostazioni di navigazione del vostro browser. Può anche essere possibile configurare le impostazioni del browser per abilitare l'accettazione di cookie specifici o per notificare ogni qualvolta un nuovo cookie sta per essere memorizzato sul vostro computer. Ciò vi permetterà di decidere se accettare o rifiutare i cookie. Per gestire l'utilizzo dei cookie ci sono varie risorse disponibili, ad esempio la sezione "Aiuto" del vostro browser può aiutarvi. È anche possibile disabilitare o eliminare i dati memorizzati e utilizzati da tecnologia simile ai cookie, ad esempio gli oggetti locali condivisi o Flash cookie, attraverso le impostazioni del browser o visitando il sito Web del relativo produttore.
Poiché i nostri cookie consentono di accedere ad alcune delle caratteristiche essenziali del nostro sito Web, vi consigliamo di lasciare i cookies abilitati, in caso contrario, qualora i cookie vengano disattivati, potrebbe capitare che le funzionalità del sito si riducano

PRIVACY

La CND studio di Gino FABBRI & C snc. raccoglie e utilizza i dati personali dei propri utenti secondo le norme del D. Lgs. 30/6/2003 - n.196.
La legge tutela e garantisce che il trattamento dei dati si svolga nel rispetto dei diritti delle persone.
Ai sensi dell'art. 13 del Decreto, La informiamo che i dati forniti per la RICHIESTA DI INFORMAZIONI dal nostro sito (www.cndstudio.it), saranno trattati nel rispetto della normativa e degli obblighi di riservatezza.

La informiamo quindi di quanto segue:

1. I dati personali che Lei vorrà liberamente comunicarci compilando il FORM DI RICHIESTA INFORMAZIONI presente nell'area Info del Nostro sito (www.cndstudio.it), verranno registrati su supporti elettronici protetti e trattati in via del tutto riservata dalla CND studio di Gino FABBRI & C snc. con sede in Via Stilicone, 20 20154 Milano - Italia, per le proprie finalità istituzionali, connesse o strumentali alla attività dall'azienda medesima e per sottoporre alla Sua attenzione materiale informativo, pubblicitario o promozionale.

2. In base all'art. 7 D. Lgs. 30/6/2003 - n.196, in qualsiasi momento e in modo del tutto gratuito Lei potrà consultare, integrare, far modificare o cancellare i Suoi dati, od opporsi in tutto o in parte al loro utilizzo ai fini previsti dal punto 1, scrivendo a CND studio di Gino FABBRI & C snc. Via Stilicone, 20 20154 Milano - Italia.

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.